Info Dipartimento

Il Fisiatra è il “medico della disabilità”.
Per disabilità – congenita o acquisita – s’intende una “condizione in cui si perde autosufficienza”.

Il campo d’azione del medico fisiatra è molteplice:

  • malattie neurologiche disabilitanti come l’ictus cerebri, la sclerosi multipla, la paraplegia;
  • malattie reumatiche maggiori come l’artrite reumatoide e la spondilite anchilosante;
  • problemi muscolo scheletrici comuni come l’artrosi, i dolori cervicali e lombari, le sciatalgie e le cervicobrachialgie, le periartriti di spalla e di anca ecc.;
  • patologie traumatiche come le fratture del collo del femore ed in genere tutti i traumatismi del rachide e degli arti.

Per contrastare e prevenire la disabilità, il fisiatra si avvale di farmaci specifici, di terapie fisiche manuali e strumentali (elettroterapia, termoterapia, ecc..) e dell’esercizio terapeutico, lavorando in stretta collaborazione con il fisioterapista, il logopedista e l’educatore motorio. Questo permette un recupero funzionale accelerato.

L’equipe riabilitativa si occupa del recupero della funzione persa (ad esempio del cammino dopo una frattura di femore) ma pone sempre una particolare attenzione alla prevenzione delle possibili conseguenze a lungo termine di una condizione patologica (suggerendo ad esempio strategie ed esercizi per la prevenzione di ulteriori cadute).

Per Emergenza

06 86661332

Prenota un appuntamento

Medico Reparto

Medico:
Dr. Luigi Sesto
Settembre 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
31123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
2829301234